Net to wear …. Net-to-wear

Che si siano ispirati alle reti di protezione degli acrobati, alla rete dei meridiani e dei paralleli che rivestono il mondo o alla più concettuale rete dei portali internet e dei social network che ci tengono ormai tutti legati e super connessi non è dato saperlo…

Quello che si evince, però, guardando le sfilate diPrimavera/Estate 2012, è che molti brand, anche i più classici e femminili come Ermanno Scervino e Chloé, hanno rivisitato questa maglia antichissima e polifunzionale per farne un capo d’abbigliamento significativo e d’avanguardia.

Nella foto: 

Akris, primavera/estate 2012

Whether you are inspired to protect networks of acrobats, the network of meridians and parallels which are the world or the more conceptual network of Internet portals and social networks that keep us all connected now and super connected is not given to know …
What is clear, however, watching the parade of Spring / Summer 2012, is that many brands, the more classic and feminine as Ermanno Scervino and Chloe, have revisited this old shirt and turn it into a multi-purpose garment significant and d ‘vanguard.
In the picture:
Akris spring / summer 2012

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...